martedì 29 maggio 2007

DUBBI

Leggi un libro.
Riguarda il tuo lavoro.
Sa di banale.
Pieno di quelle che cose che quando le leggi ti dici "infatti... è come pensavo...".
Il libro ha però il pregio di fare ordine nella tua mente.
Annuisci.
Approvi.
Un ordine apparente. ma rimane un libro banale.
Deve essere per questa loro capacità rassicuratrice che i libri banali hanno tanto successo.
Che la cosa si possa estendere ad altre categorie?

11 commenti:

Anonimo ha detto...

devo vedere se riesco a commentarti (prova)

Debostrange

andrea palermo ha detto...

sai cosa rokko? è che la banalità è anche la semplicità, spesso
il più grande valore

daniela ha detto...

Ma che libro è?
La banalità è rassicurante, a volte. Ed è estendibile a tante categorie, a tutte direi.
Però non sono d'accordo col commento prima del mio, semplicità e banalità non sono due cose simili; la banalità è solo un modo di non andare a fondo nelle cose, e questo a volte può essere una soluzione di comodo per chi non vuole andare oltre. La semplicità è quello che c'è dopo il complicato, è il raggiungimento di un traguardo, è quello che resta dopo n lungo cammino di consapevolezza, e secondo me è un grande risultato...
Ciao Rokko bentornato!

Anonimo ha detto...

mah.. beh la banalita' è spesso qualcosa che nonostante il nostro volubile cervello, viene inghiottito allo stesso modo.. se non sortisce reazioni tanto meglio.. ti lamenti per una volta che puoi spegnere il cerebro ? Che libro è.. ? Dimmelo cosi' la smetto di assuefarmi di psicofarmaci.. ne ho bisogno!!.. (temesta complex) baci al cianuro**

la simo ha detto...

ciao Rokko, sono d accordo con daniela sul fatto della banalità.
Anche io sono curiosa di sapere quale libro stai leggendo.
bacioneeeee

Angie ha detto...

Si..hai ragione..ogni tanto cerchiamo solo conferme e rassicurazioni.. ;-)

Brigida ha detto...

quasi mai siamo buoni giudici del nostro lavoro, soprattutto all'inizio. O siamo troppo indulgenti oppure, al contrario, siamo eccessivamente esigenti.

Anonimo ha detto...

Ricambio il saluto..!

:-)

Debostrange

ROKKO ha detto...

@Debo:Ciao Siouxsie Jr,contento che sei passata di qui x 2 volte!
@andrè: tu dici ?
@dani:Hai ragione dani è cosi'. ma a volte.....
@sara:hai ragione!cazzarola, ma riposiamo sta piccola ma piccola materia grigia una volta....mo ciapo l'Harmony e tranxilium e si viaggiaaaaaa!
Smackone sulle tue labbra nere,nere!
@simo: ciao, non importa che libro sto leggendo è il ragionamento che ci sta dietro che mi interessa!Smack :=O
@angie:benvenuta! grazie x avermi dato ragione! ciusss e a prestooo
@brigida: ti posso dire che io sul lavoro sono tutto e niente, dipende dal momento,l ora ,il giorno,dal tempo....smack sulle caviglie tue deliziose

Bloggointestinale ha detto...

Come avere successo in dieci punti, stai leggendo, eh.

ROKKO ha detto...

si si TEOX hai azzeccato!!!!
GrAnDe!!!! hi hi hi